Conosciamo l’ulivo soprattutto per i suoi preziosi frutti, le gustose olive, e per la produzione dell’olio. Riconosciamo anche il suo valore simbolico, ma che dire del suo particolare legno, molto utilizzato nell’artigianato?

 

Caratteristiche del legno di ulivo

Il legno di ulivo è di color bruno chiaro con striature tra l’ebano e il nero e la sua fibratura risulta irregolare. Si tratta di un legno molto robusto e resistente, dalla durata elevata. Ciò lo rende perfetto per l’ebanisteria, in particolare per lavorazioni quali l’intarsio e l’intaglio. Il legno di ulivo destinato all’artigianato viene ricavato prevalentemente dalle potature (per i piccoli oggetti) o da alberi vecchi giunti alla fine del proprio ciclo di vita naturale di fruttificazione e, solitamente, sostituiti con alberi più giovani e produttivi.
Vuoi conoscere di più su questa pianta? Leggi il nostro articolo

Dove si sviluppa l’artigianato

Sebbene la coltivazione dell’olivo sia diffusa in tutta Italia, ci sono regioni in cui viene coltivato su un’area più ampia. Parliamo di Liguria, Toscana, Umbria e Puglia: qui si è diffusa la tradizione dell’artigianato del legno d’ulivo.
In Umbria, in particolare, la lavorazione del legno d’ulivo iniziò nelle campagne per la fabbricazione di utensili, per poi proseguire con l’intaglio, che si può ritrovare nelle decorazioni lignee di chiese e palazzi rinascimentali e barocchi.
Fin dall’inizio, quindi, l’ambivalenza della falegnameria ha portato alla differenziazione dei mestieri degli artigiani: alcuni maestri si sono concentrati sulla produzione artistica, mentre altri si sono concentrati sul mobile.
Oggi l’artigianato del legno e del restauro si è modificato rispetto al passato, applicandosi soprattutto alla lavorazione dei mobili in stile moderni al restauro dei pezzi antichi e all’antiquariato.

Noi di ArteLegno realizziamo diversi prodotti rinnovando ogni giorno una tradizione antica e nobile, trasformano e modellano i secolari tronchi del pregiatissimo legno di ulivo, per dare vita vita a pezzi unici e utili nel nostro vivere quotidiano.
Taglieri, posate, mestoli, cucchiai, mortai, grazie alla lavorazione artigianale il legno di ulivo, proveniente da tronchi selezionati nel rispetto dell’ambiente e della sostenibilità, si trasforma in oggetti unici in cui le contorte venature della crescita si esaltano di una bellezza inimitabile.

×

Ciao!

Clicca qui sotto per aprire una chat con il nostro supporto

× Aiuto?