Cura e manutenzione degli oggetti in legno di ulivo

Mantenere la bellezza degli oggetti in legno di ulivo

Gli oggetti in legno di Ulivo Artelegno si distinguono per la loro eleganza naturale, caratterizzata da colori caldi e rilassanti. La produzione artigianale garantisce esclusività, autenticità e durata nel tempo. Il legno d’ulivo, materiale naturale resistente e robusto, richiede semplici accorgimenti per conservarne la bellezza. Ecco alcuni consigli pratici per mantenere gli oggetti in legno di ulivo sempre splendidi e affascinanti.

Come pulirli senza rovinarli?

Pulizia quotidiana:

  1. Panno morbido e acqua tiepida: Per la pulizia quotidiana, e se non sono eccessivamente sporchi, è sufficiente strofinare delicatamente gli oggetti in legno di ulivo con una panno morbido inumidito con acqua tiepida.
  2. Detersivo neutro: Se necessario, puoi aggiungere un po’ di detersivo neutro, va bene quello che si usa per lavare i piatti, all’acqua.
  3. Sciacquare e asciugare: Sciacquare bene l’oggetto con acqua pulita e asciugarlo accuratamente con un panno morbido o con della carta assorbente.

Consigli:

  1. Non immergere in acqua: Non immergere mai gli oggetti in legno di ulivo in acqua per lungo tempo, in quanto ciò potrebbe danneggiarli.
  2. Non usare detergenti aggressivi: Evitare di utilizzare detergenti aggressivi, solventi o prodotti chimici che potrebbero rovinare il legno.
  3. Non usare la lavastoviglie: Non lavare gli oggetti in legno di ulivo in lavastoviglie.
  4. Asciugare bene: È importante asciugare bene gli oggetti in legno di ulivo dopo ogni lavaggio per evitare la formazione di muffa.
  5. Conservazione: Conservare gli oggetti in legno di ulivo in un luogo asciutto e lontano da fonti di calore diretto.

E per mantenerli sempre belli?

Per nutrire e proteggere il legno, è consigliabile trattarlo periodicamente con olio d’oliva.

  1. Applicare l’olio d’oliva con un panno morbido e strofinare delicatamente.
  2. Lasciare agire per 15-20 minuti.
  3. Rimuovere l’eccesso di olio con un panno asciutto e morbido.
  4. In alternativa all’olio di oliva si può utilizzare anche olio di semi (es. olio di girasole o di lino).

Con una corretta pulizia e manutenzione, gli oggetti in legno di ulivo dureranno a lungo e manterranno la loro bellezza naturale.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su

Scopri l’amore per le cose belle fatte a mano

keyboard_arrow_up
×

Ciao!

Clicca qui sotto per aprire una chat con il nostro supporto

× Aiuto?